Innocenzo Manzetti
Innocenzo Manzetti

Museo Manzetti

1987-2020

33 anni di attività

sede associazione:

 

Viale Federico Chabod, 62


11100 Aosta (Valle d'Aosta)

 

museo.manzetti@gmail.com

 

Tel. 339 3574718

L'automa suonatore di flauto

Nel 1840, a soli 14 anni il giovane Manzetti costruì il suo primo automa. Si trattava di una sorta di robot capace di suonare un flauto traverso di legno. Aveva struttura e dimensioni di un uomo reale ed era realizzato con ferro, acciaio, ottone, legno di noce, caucciù e pelle di camoscio.

L’automa è un concentrato di diverse tecniche costruttive e di funzionamento, che Manzetti ha acquisito e perfezionato nel corso della sua vita. Un’evoluzione continua che ha reso la macchina estremamente complessa da studiare e comprendere, per via delle numerose trasformazioni, a volte radicali.

 

Caratteristiche e funzionamento


Le varie fasi della "vita" dell'automa


 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Innocenzo Manzetti - Museo Manzetti (associazione culturale) Sede: Viale Federico Chabod, 62 - 11100 Aosta (Valle d'Aosta, Italia, EU) -------- Sito Ufficiale/Site Officiel/Official Site -------- La Sala Museale, invece, è di proprietà della Regione valdostana e si trova sita presso il centro Saint-Bénin al 27 di via Festaz in Aosta.