Innocenzo Manzetti
Innocenzo Manzetti

Museo Manzetti

26 ottobre 1989 oltre 27 anni di attività!

Associazione culturale

(affiliata al Centro Studi

De Tillier)

 

Viale Federico Chabod, 62


11100 Aosta (Valle d'Aosta)

 

museo.manzetti@gmail.com

 

Tel. 339 3574718

 

twitter.com/I_Manzetti

Nuovo e vecchio sito web

Su questo nuovo sito web potrete trovare tante novità e informazioni!

Il vecchio sito (www.innocenzomanzetti.it) - in rete dal gennaio 2007 al gennaio 2014 - ha superato le 31 mila visualizzazioni.

CURIOSITA'

 

Nel 2008 Lino Colliard (1934-2010) - uno tra i più importanti storici valdostani contemporanei - in merito al nostro libro Il laboratorio delle meraviglie, da lui definito come "ottimo studio", ci scrisse: E' una puntualizzazione che vi fa onore e il cui contenuto condivido appieno. Ciò che da ex-archivista mi ha colpito, come altre opere vostre, è l'acribia della ricerca, la ricca iconografia, lo scritto attraente, ma spassionato, privo di punte polemiche, storicamente esatto. "Honneur au mérite!".

Gli studi e il lavoro

Gli studi e il lavoro

Innocenzo Manzetti frequentò le scuole dei Fratelli della Dottrina Cristiana al Collegio Saint-Bénin, gestito dai padri della Compagnia di Gesù. Con il passar del tempo le sue passioni lo indirizzarono verso lo studio della scienza anziché delle materie letterarie, alle quali l'aveva dapprima avviato la famiglia.

Terminati gli studi aostani, i genitori lo inviarono a Torino affinché potesse completare gli studi scientifici e conseguire il diploma di geometra presso l’Istituto Tecnico Commerciale oggi dedicato a Germano Sommeiller. Nella capitale sabauda Innocenzo si manteneva agli studi impartendo lezioni di lingua francese e di matematica o con altre piccole occupazioni che gli fornivano la possibilità per ritornare ad Aosta nel tempo libero.

Ottenuto il diploma Manzetti fu impiegato presso l'Ufficio del Genio Civile Divisionale di Aosta, occupazione che però non mantenne a lungo, preferendo esercitare a tempo pieno la professione di geometra.

La precaria situazione economica lo costrinse a lavorare in maniera instancabile; diversi problemi familiari lo spinsero a impegnarsi su più fronti per fornire sostegno ai parenti. Per questa ragione si ingegnò anche come accordatore di strumenti a corda e a fiato e come esperto calligrafo per il Tribunale.

Negli ultimi cinque anni della sua vita, Manzetti insegnò scienze fisiche e matematiche nelle scuole secondarie di Aosta.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Innocenzo Manzetti - Museo Manzetti (associazione culturale) Sede: Viale Federico Chabod, 62 - 11100 Aosta (Valle d'Aosta, Italia, EU) -------- Sito Ufficiale/Site Officiel/Official Site -------- La Sala Museale, invece, è di proprietà della Regione valdostana e si trova sita presso il centro Saint-Bénin al 27 di via Festaz in Aosta.