Innocenzo Manzetti
Innocenzo Manzetti

Museo Manzetti

26 ottobre 1989 27 anni di attività!

Associazione culturale

(affiliata al Centro Studi

De Tillier)

 

Viale Federico Chabod, 62


11100 Aosta (Valle d'Aosta)

 

museo.manzetti@gmail.com

 

Tel. 339 3574718

 

twitter.com/I_Manzetti

Nuovo e vecchio sito web

Su questo nuovo sito web potrete trovare tante novità e informazioni!

Il vecchio sito (www.innocenzomanzetti.it) - in rete dal gennaio 2007 al gennaio 2014 - ha superato le 31 mila visualizzazioni.

CURIOSITA'

 

Nel 2008 Lino Colliard (1934-2010) - uno tra i più importanti storici valdostani contemporanei - in merito al nostro libro Il laboratorio delle meraviglie, da lui definito come "ottimo studio", ci scrisse: E' una puntualizzazione che vi fa onore e il cui contenuto condivido appieno. Ciò che da ex-archivista mi ha colpito, come altre opere vostre, è l'acribia della ricerca, la ricca iconografia, lo scritto attraente, ma spassionato, privo di punte polemiche, storicamente esatto. "Honneur au mérite!".

Manzetti 190 anni fa...

Il 17 marzo 1826 nasceva ad Aosta Innocenzo Manzetti. Genio, precursore, innovatore, egli inventò numerosi ritrovati: un automa (1840), il telefono (1850), la macchina per la pasta (1857),  la prima autovettura stradale a vapore (1864)... L'Italia non lo ricorda, ma nel 1865 Meucci (allora sconosciuto) - relativamente all'invenzione del telefono - su di un giornale di New York asserì: "Io non intendo negare al signor Manzetti la sua invenzione..."

2016:

151° dell'invenzione del telefono

Il 29 giugno 1865, per la prima volta in assoluto, un giornale di Aosta annunciava al mondo intero che in città era stata fatta una scoperta eccezionale...

The New York Times, 7 febbraio 1881

150° invenzione dell'automobile e del telefono

Nel corso dell'anno 1865, Innocenzo Manzetti di Aosta portò a compimento due invenzioni strabilianti: la vettura stradale a vapore (la prima automobile moderna capace di circolare lungo le strade) e il telefono ("telegrafo vocale"). I giornali di tutto il mondo diffusero in quegli anni la notizia.
Celebriamo, quindi, il 150° anniversario di queste due importanti invenzioni, sapendo che il mondo non se ne occuperà affatto, interessato da sempre a celebrare altri nomi come i francesi Serpollet o Bollée per il primato sull'auto o quelli di Meucci (italoamericano) e di Bell (statunitense) per la priorità sul telefono.

Nemo propheta in patria.

150th anniversary of the invention of the automobile and telephone

During the year 1865 Innocenzo Manzetti of Aosta he completed two amazing inventions: the steam road car (the first modern automobile able to move along the roads) and the telephone ("vocal telegraph"). The newspapers around the world spread the news in those years. 
We celebrate, then, the 150th anniversary of these two important inventions, knowing that the world will notice them at all, always interested in other names such as the French celebrate Serpollet or Bollée for supremacy in the car or those Meucci (Italian-American) and Bell (U.S.) for the priority on your telephone. 
Nemo propheta in patria.

150e anniversaire de l'invention de l'automobile et du téléphone

Au cours de l'année 1865, Innocent Manzetti d'Aoste termine deux inventions étonnantes: la voiture à vapeur (la première automobile moderne capable de se déplacer le long des routes) et le téléphone ("télégraphe vocal"). Les journaux du monde entier donnèrent la nouvelle... 

Nous célébrons, donc, le 150e anniversaire de ces deux inventions si importantes, sachant que le monde continuera à célébrer d'autres noms tels que les français Serpollet et Bollée - pour la suprématie dans la voiture - ou Meucci (italo-américain) et Bell (États-Unis), pour la priorité sur le téléphone. 
Nemo propheta in patria.

150 aniversario de la invención del automóvil y el teléfono

Durante el año 1865 Inocencio Manzetti de Aosta completó dos inventos sorprendentes: el coche de carretera de vapor (el primer automóvil moderno capaz de moverse a lo largo de las carreteras) y el teléfono ("telegraphe vocal"). Los periódicos de todo el mundo difundieron la noticia en aquellos años. 
Celebramos, pues, el 150 aniversario de estos dos inventos importantes, a sabiendas de que el mundo se dará cuenta de ellos en absoluto, siempre interesado en otros nombres, como los franceses celebran Serpollet o Bollée por la supremacía en el coche o Meucci (italo-americano) y Bell (EE.UU.) para la prioridad en su teléfono. 
Nemo propheta in patria.

La Dora Baltea, 14 luglio 1870
L'Indépendant, 29 giugno 1865
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Innocenzo Manzetti - Museo Manzetti (associazione culturale) Sede: Viale Federico Chabod, 62 - 11100 Aosta (Valle d'Aosta, Italia, EU) -------- Sito Ufficiale/Site Officiel/Official Site -------- La Sala Museale, invece, è di proprietà della Regione valdostana e si trova sita presso il centro Saint-Bénin al 27 di via Festaz in Aosta.